Milan, il derby in trasferta manca dai tempi di Ibra

Ibra vince il derby 2010
Ibra vince il derby 2010

Il Milan non vince un derby di andata in casa dell'Inter dal 14 novembre 2010: Inter-Milan 0-1, rete di Ibrahimovic su rigore e rossoneri in dieci per più di mezz'ora, dopo l'espulsione di Abate. Nel nuovo millennio, i derby d'andata vinti dal Milan in "trasferta" risalgono al 2001 (due volte), al 2003 (due volte), al 2005 e al 2010. Il 2017 è l'anno di due Inter-Milan consecutivi, ad aprile e il prossimo 15 ottobre: l'ultima volta che ciò è accaduto nello stesso anno solare risale al 2015: aprile, Inter-Milan 0-0 e settembre Inter-Milan 1-0. Il Milan, nonostante qualche polemica di troppo, non arriva male alla stracittadina, avendo "girato" alla sosta di ottobre con un punto in meno rispetto a un anno fa: ciò significa che la squadra non è in ritardo rispetto al girone d'andata 2016-17, nel quale totalizzò 39 punti. Prendendo in considerazione solo i semplici numeri, vale la pena ricordare che 12 punti sono abbastanza in linea con i 14 punti delle prime 7 giornate del 2010-11 (anno dello scudetto), mentre sono addirittura molti di più rispetto ai 7 del 2012-13 (stagione del terzo posto).

Stefano Piazza