Inter, Giampaolo: "Un giorno la allenerò"

Giampaolo, tifoso interista
Giampaolo, tifoso interista
- 22880 letture

In un'intervista pubblicata dalla Gazzetta dello Sport l'allenatore della Sampdoria Marco Giampaolo, grande talento sempre troppo sottovalutato, parla, tra le altre cose, del suo mancato rapporto con una grande: "Perché non ne ho mai allenata una? Non me lo sono mai chiesto. Io credo si debba essere felici in un contesto. Significa poter lavorare senza ingerenze esterne, in un club che non fa pressioni, trasmettendo le tue idee". A un certo punto, era anche stato vicino alla Juventus, ma la panchina che veramente rimpiange sembra essere un'altra: "Da bambino, ero interista. Un giorno all'Inter mi piacerebbe arrivare. Poi una scuola a calcio a casa mia, a Giulianova. E a sessant'anni mi prendo il quadro, vi lascio la cornice". Un bel programma, fino alla pensione, insomma. Prima del ritiro, però, qualche titolo vinto in nerazzurro non sarebbe affatto male, per Giampaolo.

Stefano Piazza