Giana Erminio, 2 punti persi a Piacenza

Una fase del match di Piacenza
Una fase del match di Piacenza

La Giana vive la 32a giornata di campionato in trasferta al "Garilli" di Piacenza: i ragazzi di mister Cesare Albè mantengono il vantaggio per oltre la metà della gara, ma tornano a casa con un punto solo.

Gli ospiti concretizzano il buon possesso palla mantenuto per tutta la prima frazione con il gol del vantaggio di Chiarello al 42': uno scambio tra lo stesso Chiarello e Okyere permette al numero 4 biancazzurro di infilare la porta difesa da Fumagalli con un destro rasoterra, mettendo a segno la nona rete stagionale. Nel minuto di recupero, una pericolosa mischia nell'area della Giana viene risolta in extremis dalla retroguardia biancazzurra, che chiude in vantaggio la prima frazione di gioco.

La seconda frazione è più equilibrata e, all 26’, arriva il pareggio del Piacenza, con Pesenti: sugli sviluppi di una rimessa laterale dalla sinistra, il numero sette biancorosso, servito da Morosini, batte Taliento in diagonale. La Giana spinge e sfiora il gol dell'1-2 in un paio di occasioni, ma il match si chiude con un pareggio che sa di rimpianto.

Il tabellino del match:

Giana Erminio-Giana Erminio 1-1

Piacenza (3-5-2): Fumagalli, Pergreffi, Masciangelo, Silva, Pesenti, Bini (Di Molfetta 1’ st), Della Latta, Castellana, Morosini, Segre (Corradi 15’ st), Franchi (Corazza 1’ st). A disp: Basile, Lanzano, Di Cecco, Mora, Romero, Corazza, Di Molfetta, Zecca. Allenatore: Arnaldo Franzini

Giana Erminio (3-4-1-2): Taliento, Perico, Bonalumi, Montesano, Iovine (Capano 34’ st), Marotta, Greselin, Seck, Chiarello, Okyere (Bruno 34’ st), Perna (Rocchi 45’ st). A disp: Sanchez, Concina, Sosio, Degeri, Capano, Bruno. Allenatore: Cesare Albè

Marcatori: Chiarello 42’ pt, Pesenti 26’

Arbitro: Davide Moriconi di Roma 2. Assistenti: Vincenzo Madonia di Palermo e Andrea Niedda di Ozieri

Recupero: 1’ pt, 3’ st

Angoli: 3-8

Ammoniti: Silva 3’ st, Della Latta 11’ st

(Fonte foto: sito ufficiale A.S. Giana Erminio)

Stefano Piazza