Rhodense, Caruso e Prada firmano la doppia rimonta a Morazzone

L'esultanza degli orange
L'esultanza degli orange

Finisce 2-2 la partita della Rhodense di mister Cruciti sul campo del Morazzone. Al doppio svantaggio (reti di Ghizzi nel primo tempo e Colavito nella ripresa), gli orange, che tengono in mano le redini del gioco per tutta la partita, rispondono con le reti di capitan Caruso su rigore e della giovane promessa Riccardo Prada di testa. Ottima la prestazione di Sala, che mette in mostra grande personalità e dinamismo, scavando un solco sulla fascia sinistra.

Amaro il tecnico ospite Crucitti: "Per quanto visto oggi in campo, avremmo meritato nettamente di vincere. Paghiamo gli errori individuali". La Rhodense, dopo quattro giorni in testa alla classifica in coabitazione con la Castanese (vittoriosa sul campo della Guanzatese), scivola di nuovo al secondo posto, in virtù dei risultati di domenica.

Il tabellino del match:

Morazzone-Rhodense  2-2 

Morazzone: Palamini, Passera, Lo Presti, Suman (Pascale 30' st), Martini, Costa (Milani 42' st), Colavito (Facchin 17' st), Libralon, Ghizzi (Berton 15' st), Panelis, Vezzoli (Loielo 25' st). A disposizione: La Sala, Milani, Sparagnini. Allenatore: Marchiorato

Rhodense: Torri, Borsani, Sala, Colombi, Zanas, Uggeri (Meriggi 19' st), Mainardi, Castellnuovo, Beretta (Aloe 1' st), Caruso, Di Nota (Prada 15' st). A disposizione: Crespi, Di Vico, Hyso,  Vitale. Allenatore: Crucitti

Marcatori: Ghizzi (M) 9' pt, Colavito (M) 15' st, Ruggeri (R) su rigore 35' st, Prada (R) 36' st

Arbitro: Simone Corbetta di Como

Ammoniti: nessuno

Espulsi: nessuno

Angoli: 4 - 8

Recupero: 1 + 4.

Spettatori: 100 circa

(Fonte foto: pagina Facebook ufficiale FCD Rhodense)

Stefano Piazza